Andrea Mennuni

Pulsar IT / System Engineer

La carriera informatica di Andrea inizia nel 2000 come sistemista Unix, conseguendo le certificazioni su HP-UX e SUN Solaris. Dal 2004 il suo interesse si sposta verso il mondo Microsoft e quello VMware. Nel 2010 inizia il suo percorso di certificazione Microsoft (MCTS, MCITP Exchange, MCSE Messaging) e parallelamente quello VMware (VCP3.5, VCP4, VTSP4 e VCP5). Le sue aree di competenza sono Windows Server, Active Directory, System Center, Hyper-V, Microsoft Exchange e Office 365. Andrea è Systems Engineer in Pulsar IT.

Linkedin: https://it.linkedin.com/pub/andrea-mennuni/28/114/352

Sessioni

Cloud Infrastructure - WPC066 - Deploying DMZ in Azure networks

Con le funzionalità per il networking rilasciate in ambiente Azure nel nuovo Management Portal è ora possibile costruire reti in cui pubblicare servizi ospitati su Azure VM replicando su Azure IaaS le tradizionali architetture DMZ. Vedremo in questa sessione come mettere in sicurezza le virtual network e costruire reti DMZ con le nuove funzionalità di Azure Resorce Manager utilizzando componenti quali Network Security Group, Load Balancer. La sessione avrà un taglio pratico, ricco di demo, ed utilizzerà come case study la pubblicazione con IP Pubblici di una infrastruttura ridondata per l’autenticazione di Active Directory Federation Services.

  • Livello: 300
  • Giorno: 01/12 - Orario: 14:30-15:45 - Sala: Sala Blu
  • Track: Cloud Infrastructure

Windows Client & Enterprise Mobility - WPC052 - Mobile Application & Device Management

In questa sessione vedremo come le tecnologie di Microsoft consentono oggi di gestire applicazioni e dispositivi mobili basati su Android e iOS. Vedremo come le funzionalità di Intune Mobile Application Management, recentemente rilasciate dopo il periodo di preview, consentono un approccio meno invasivo nella gestione di device personali in scenari BYOD. Analizzeremo gli aspetti pratici di integrazione di tecnologie MAM e MDM valutando i pro ed i contro delle soluzioni. Completeremo il quadro della gestione della sicurezza Mobile approfondendo l’approccio Identity Based, integrato con Azure AD, per governare l’accesso a servizi, applicazioni, e contenuti tramite le nuove funzionalità di Conditional Access del portale Microsoft Azure.

  • Livello: 300
  • Giorno: 01/12 - Orario: 09:00-10:15 - Sala: Sala Gialla
  • Track: Windows Client & Enterprise Mobility